I batteristi : Ragbaby Stevens

Joe Stephens (3 marzo 1887 – c. 1927), generalmente noto come Ragbaby Stephens, è stato uno dei primi  batterista jazz. (Il suo nome di famiglia è apparso in stampa sia come Stephens che Stevens, sebbene la stessa famiglia lo abbia scritto con il “ph”). Era il tredicesimo e ultimo figlio di Philip Stephens (1841–1906) e di sua moglie Catherine Kolb (1843–1913), entrambi nativi di Baden-Baden. Alcuni discendenti della famiglia Stephens erano musicisti professionisti.
Stephens era uno dei più apprezzati batteristi hot con la band Reliance di  Papa Jack Laine a New Orleans nei primi anni del XX secolo. Lasciò la città per allontanarsi da problemi personali e divenne uno dei primi musicisti jazz di New Orleans stabiliti a Chicago. I suoi telegrammi a casa avevano il compito di portare Paul Mares George Brunies a nord. Per alcuni anni ha lavorato con banjoist / bandleader Bert Kelly.
Nel 1918 Kelly portò la sua “Jass Band”, tra cui Stephens, Alcide Nunez Tom Brown a New York City per completare la band al Reisenweber’s Cafe. La band Kelly ebbe successo e fu ingaggiata per continuare a suonare, in alternanza con l’Original Dixieland Jass Band, dopo il ritorno della band a New York. Dopo che la Kelly Jazz Band ottenne una maggiore approvazione da parte della folla in una “Battaglia delle bande”, Stephens trovò la pelle del tamburo tagliata, e prese il treno successivo per tornare a Chicago e non si diresse più verso est.
Stephens faceva parte della scena jazz di Chicago negli anni ’20; all’inizio del decennio si riunì con il clarinettista Alcide Nunez suonando nella band house nel noto locale jazz (e speakeasy) Kelly’s Stables.
Eddie Edwards ha ricordato Stephens “era un magnifico batterista … Ti ha ispirato”.
Suo figlio Joseph Jr. (1909–1974) suonava jazz al Roma’s Cafe di New Orleans e suo nipote Joseph E. Stephens (1929–2004) era anche musicista. Entrambi sono sepolti a New Orleans, Joe Jr. al cimitero n. 2 di St. Vincent de Paul e Joe E. al Jefferson Memorial Gardens.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...