Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Glenn Miller

(intro)
Alton Glenn Miller (1 marzo 1904 – scomparso il 15 dicembre 1944) era un trombonista, arrangiatore, compositore e bandleader big band americano dell’era dello swing. Fu l’artista discografico più venduto dal 1939 al 1942, alla guida di una delle big band più conosciute. Le registrazioni di Miller includono “In the Mood”, “Moonlight Serenade”, “Pennsylvania 6-5000”, “Chattanooga Choo Choo”, “A String of Pearls”, “At Last”, “(I got a Gal In) Kalamazoo “,” American Patrol “,” Tuxedo Junction “,” Elmer’s Tune “e” Little Brown Jug “. In soli quattro anni Glenn Miller ha segnato 16 registrazioni numero uno e 69 primi dieci successi — più di Elvis Presley (38 primi 10) e dei Beatles (33 migliori 10) nelle loro carriere. Mentre viaggiava per intrattenere le truppe statunitensi in Francia durante la seconda guerra mondiale, l’aereo di Miller scomparvero in caso di maltempo sul Canale della Manica.

Categorie

Trombonisti

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: