Vai al contenuto

Guitar corner : Tal Farlow ★

Talmage Holt Farlow (7 giugno 1921 – 25 luglio 1998) era un chitarrista jazz americano. Fu soprannominato “Polpo” a causa di come le sue mani grandi e veloci si muovevano sulla tastiera. Come osserva Steve Rochinski, “Di tutti i chitarristi emersi nella prima generazione dopo Charlie Christian , Tal Farlow, più di ogni altro, è stato in grado di andare oltre il vocabolario ritmico, melodico e armonico associato al primo maestro di chitarra elettrica. L’incredibile velocità di Tal, le lunghe linee intrecciate, l’eccitazione ritmica, il senso armonico altamente sviluppato e l’enorme portata (sia fisica che musicale) gli hanno permesso di creare uno stile che si distingue chiaramente dal resto. “Dove i chitarristi del suo tempo andavano con accordi ritmici combinati con melodie lineari, Farlow mise insieme singole note in gruppi, variando tra toni armonicamente arricchiti. Come diceva il critico musicale Stuart Nicholson, “In termini di prodezza della chitarra, era l’equivalente di Roger Bannister che ha rotto il miglio di quattro minuti.
Talmage Holt Farlow è nato a Greensboro, nel 1921. Ha imparato da solo a suonare la chitarra, che ha iniziato a ventidue anni.
Ha imparato melodie di accordi suonando un mandolino accordato come un ukulele. Ha detto che suonare l’ukulele è stato il motivo per cui ha usato le quattro corde più alte della chitarra per la melodia e la struttura degli accordi, con le due corde inferiori per il contrappunto di basso, che ha suonato con il pollice. La sua unica formazione professionale è stata come apprendista pittore di segni. Ha richiesto il turno di notte in modo da poter ascoltare gli standard della grande band alla radio del negozio. Ha ascoltato Bix BeiderbeckeLouis Armstrong e Eddie Lang. La sua carriera è stata influenzata dal sentire Charlie Christian suonare la chitarra elettrica con la band di Benny Goodman. Ha detto che ha costruito da solo la sua chitarra elettrica perché non poteva permettersene una.Farlow impiegava armoniche artificiali e batteva la sua chitarra per percussioni, creando un suono di piatto e di rullante o un backbeat vuoto come i bonghi.  Le sue mani grandi e veloci gli valsero il soprannome di “The Octopus”.Ha attirato l’attenzione del pubblico nel 1949 quando era in un trio con  Red Norvo e Charles Mingus. Nel 1953, è stato membro dei Gramercy Five guidati da Artie Shaw, e due anni dopo ha diretto il suo trio con Vinnie BrukeEddie Costa a New York City. Dopo essersi sposato nel 1958, si ritirò parzialmente  e si stabilì a Sea Bright, nel New Jersey, tornando alla carriera di pittore di insegne. Ha continuato a suonare appuntamenti occasionali nei club locali. Nel 1962 la Gibson Guitar Corporation, con la partecipazione di Farlow, produsse il modello “Tal Farlow”. Ha realizzato un album come leader dal 1960-1975.Nel 1976, Farlow iniziò di nuovo a registrare. Un documentario su di lui fu pubblicato nel 1981.
Più tardi nella sua carriera Tal si esibì come membro di Great Guitars con un DVD pubblicato nel 2005 dopo la sua morte. Farlow è morto di cancro esofageo al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York City il 25 luglio 1998, all’età di 77 anni.
Discografia
Tal Farlow Quartet– 1954
Autumn in New York– 1954

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: