Esplorando i dischi : The meters – The meters ★

Primo album della band The meters.
La prima traccia, “Cissy Strut”, è stata la canzone di apertura della band durante la loro residenza al nightclub Ivanhoe alla fine degli anni ’60. La melodia originale è stata introdotta da Leo Nocentelli. La canzone non era stata ancora intitolata, e il nome della band era Art Neville and the Neville Sounds. La canzone fu registrata presso i Cosimo Studios. La prima volta fu pubblicata come singolo e vendette 200.000 copie in due settimane. Il suo successo commerciale divenne un impulso per il cambio di nome della band e la successiva carriera discografica.
La varietà di strumenti sulla copertina dell’album simboleggia la diversità di composizioni e ritmi.Molte delle prime tracce strumentali della band furono nominate solo dopo essere state registrate. L’ottava traccia dell’album è stata nominata per il tubo a vuoto 6V6, che è comunemente usato negli amplificatori per chitarra.
Tracklist:
“Cissy Strut”
“Here Comes the Meter Man”
“Cardova”
“Live Wire”
“Art”
“Sophisticated Cissy”
“Ease Back”
“6V6 LA”
“Sehorn’s Farm1”
“Ann”
“Stormy” (Buddy Buie, J.R. Cobb)
“Simple Song” (Sly Stone)
Line Up :
Art Neville – organ, keyboards, composer
Ziggy Modeliste – drums, composer
Leo Nocentelli – guitar, composer
George Porter Jr. – bass guitar, composer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...