Vai al contenuto

I pianisti : Andrew Hill ★

Annunci

Andrew Hill è nato a Chicago, nell’Illinois (non a Port-au-Prince, ad Haiti, né è nato nel 1937, come riportato da molti precedenti libri di riferimento jazz), da William e Hattie Hille.  Aveva un fratello, Robert, che era un cantante e violinista classico. 
Hill prese il piano all’età di tredici anni e fu incoraggiato da Earl Hines.
Da bambino, ha frequentato la Scuola Sperimentale dell’Università di Chicago.
Fu indirizzato dal compositore jazz Bill Russo a Paul Hindemith, con il quale studiò in modo informale fino al 1952.

Da adolescente, ha suonato in gruppi R&B e con musicisti jazz in tournée, tra cui  Charlie Parker e Miles Davis.
Hill ricorda un po ‘della sua esperienza da giovane, durante un’intervista nel 1964 con Leonard Feather: “Ho iniziato a suonare musica come un soprano, cantando e suonando la fisarmonica e ballando il tip tip.
Ho fatto un piccolo concerto e  ho fatto diversi talent show in giro per la città dal 1943 al 1947. Ho vinto tacchini a due feste del Ringraziamento al Regal Theatre “, feste sponsorizzate dal quotidiano Chicago Defender, che per coincidenza Hill stava vendendo per strada.
Nel 1950 Hill imparò i suoi primi cambi di piano blues dal sassofonista Pat Patrick e nel 1953 suonò il suo primo lavoro professionale come musicista con la band di Paul Williams .
“A quel tempo”, ricorda, “ho suonato il sax baritono e il piano.” 
Negli anni seguenti, concerti di piano lo portarono in contatto con molti musicisti, alcuni dei quali divennero influenze rilevanti: Joe Segal  e Barry Harris, tra gli altri. Nel 1961, dopo aver viaggiato come accompagnatore per Dinah Washington, il giovane pianista si stabilì a New York City nel 1961, dove lavorò per Johnny Hartman e  Al Hibbler, poi si trasferì brevemente nella Contea di Los Angeles, dove lavorò con  Roland Kirk quartetto e il jazz club del Lighthouse Café, a Hermosa Beach.
Hill ha registrato per la prima volta come sideman nel 1954, ma la sua reputazione è stata fatta dalle sue registrazioni Blue Note come leader dal 1963 al 1970, che ha caratterizzato diversi altri importanti musicisti post-bop tra cui Joe Chambers, Richard Davis, Eric Dolphy, Bobby Hutcherson, Joe Henderson , Freddie Hubbard, Elvin Jones, Woody Shaw, Tony Williams e John Gilmore .
Hill ha anche suonato negli album di Henderson, Hutcherson e Hank Mobley .
Le sue composizioni hanno rappresentato tre dei cinque pezzi del classico album Dialogue di Bobby Hutcherson.
Hill ha lavorato raramente come sideman dopo gli anni ’60, preferendo suonare le sue composizioni.
Ciò potrebbe aver limitato la sua esposizione pubblica.
In seguito ha insegnato in California e ha tenuto un incarico di docente presso la Portland State University dal 1989 al 1996. Durante il PSU, ha istituito un programma Summer Jazz Intensive, oltre a esibirsi, condurre seminari e frequentare residenze presso la Wesleyan University, l’Università del Michigan, l’Università di Toronto, l’Università di Harvard, il Bennington College e altre scuole.
L’album Dusk di Hill è stato selezionato come miglior album del 2001 da Down Beat e JazzTimes; e nel 2003, Hill ha ricevuto il Premio Jazzpar. I precedenti lavori di Hill hanno anche ricevuto una rinnovata attenzione a seguito del rilascio tardivo di diverse sessioni non pubblicate fatte negli anni ’60 per Blue Note, in particolare l’ambiziosa data Passing Ships per grandi gruppi. Nel 2004 è apparso su SOLOS: The Jazz Sessions. Come conseguenza della sua rinnovata importanza, il 21 febbraio 2006 è stato pubblicato un nuovo album dei Blue Note intitolato Time Lines.
La sua ultima esibizione pubblica è stata il 29 marzo 2007 alla Trinity Church di New York City.
Discografia :
So in Love – 1959
Black fire  – 1963
Smokestack  – 1963
Judgment! – 1964
Point of departure – 1965

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: