Vai al contenuto

Le voci : Lizzie Miles

Miles è nata nel quartiere Faubourg Marigny di New Orleans, in Louisiana, in una famiglia di lingua afro-creola Kouri-Vini (Louisiana creola). Da bambina cantava in chiesa e si esibiva a feste e balli. Ha lavorato con King Oliver, Kid Ory Bunk Johnson e A.J. Piron dal 1909 al 1911. Ha poi girato il Sud, esibendosi in teatri, circhi e con spettacoli di menestrelli di proprietà / gestiti da J. Augustus Jones, Elmer H. Jones e la loro famiglia. Nel 1917 cantava a Chicago con Manuel Manetta, e poi, nel 1921 con Freddie Keppard, Charlie Elgar e di nuovo con Oliver. Si trasferì a New York e realizzò le sue prime registrazioni di fonografi nel 1922. Erano canzoni blues, ma non le piaceva essere definita una cantante blues poiché cantava un vasto repertorio.
Miles andò in tournée in Europa nel 1924 e nel 1925, quindi tornò a New York e lavorò in club dal 1926 al 1931. Durante questo periodo lavorò con suo fratellastro, Herb Morand. Miles ha registrato come leader di un trio con Oliver e in una coppia con Jelly Roll Morton. Non vi è incertezza sul fatto che alcune fonti suggeriscano che molte delle registrazioni di Miss Frankie fossero opera di Lizzie Miles. Ciò vale in particolare per i brani “When You Get Tired of Your New Sweetie”, e “Shooting Star Blues”, pubblicate su Conqueror Records (gennaio 1928).
Ha sofferto di una grave malattia e si è ritirata dall’industria musicale negli anni ’30, non prima di aver registrato “My Man o ‘War”, descritta da un giornalista musicale come “una composizione piena di suggestività rococò”. Nonostante la sua malattia, Miles è apparsa in due film nei primi anni ’30. Ha ripreso a lavorare regolarmente nel 1935, esibendosi con Paul Barbarin allo Strollers Club di New York. Ha cantato con Fats Waller nel 1938 e poi ha lavorato a Chicago fino a quando ha lasciato la musica nel 1942.
Nel 1950 Miles visse in California dove cantò con George Lewis nel 1953 e nel 1954. Si esibì e trascorse del tempo con Bob Scobey a Las Vegas, Nevada, dal 1955 al 1957. Cantò con Joe Darensbourg a Chicago nel 1958 e nel 1959. Lei tornò a New Orleans, dove apparve con Freddie Kohlman e Paul Barbarin. Ha registrato con diversi Dixieland e gruppi jazz tradizionali, è apparsa al Monterey Jazz Festival nel 1958 e ha fatto trasmissioni radiofoniche regolari prima di ritirarsi nel 1959.
Nel 1959 ha smesso di cantare, ad eccezione della musica gospel. Morì di infarto, nel marzo del 1963, a New Orleans e fu sepolta lì nel cimitero di Saint Louis n. 3.
Woody Allen ha incluso la sua versione di “A Good Man Is Hard to Find” nella colonna sonora del suo film del 2013 Blue Jasmine.
Anche la sua sorellastra, Edna Hicks, era una cantante blues.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: