Vai al contenuto

I pianisti : Luis Russell ★

louis russellLuis Carl Russell è nato a Careening Cay, vicino a Bocas del Toro, a Panama, in una famiglia di origini afro-caraibiche. Suo padre era un insegnante di musica e il giovane Luis ha imparato a suonare la chitarra, il piano e il violino. Ha iniziato a suonare professionalmente, accompagnando film muti dal 1917 e successivamente in un casinò a Colón.
Ha vinto $ 3000 in una lotteria usandoli per trasferirsi negli Stati Uniti con sua madre e sua sorella, stabilendosi a New Orleans, in Louisiana, dove ha lavorato come pianista. Si trasferì a Chicago nel 1925 e lavorò con Doc Cook e King Oliver. La band di Oliver si trasferì a New York City e Russell partì per formare la sua band. Nel 1929, la band di Russell divenne uno dei migliori gruppi jazz di New York City. Aveva diversi ex sidemen di Oliver. Tra i musicisti di spicco della sua band c’erano il trombettista Red Allen, il trombonista  J. C. Higginbotham e il sassofonista contralto Albert Nicholas.
Louis Armstrong prese il controllo della band nel 1935.
La band tornò al nome di Russell mentre Armstrong suonava in California e in Europa all’inizio degli anni ’30; Russell e Armstrong si riunirono nel 1935. Nel 1943 si divisero nuovamente tracce quando Russell formò una nuova band con il suo nome, che suonò a Savoy e Apollo a Manhattan e ad Atlantic City, nel New Jersey.
Tra il 1926 e il 1934, Russell registrò 38 squadre (per lo più usando il proprio nome), oltre a quelle rilasciate sotto Red Allen (1929) e una manciata in cui Armstrong guidò la sua band. Dopo la conclusione del contratto OKeh nel settembre 1930, Russell registrò una manciata di sessioni per Melotone, Brunswick e Victor. Dopo nessuna registrazione sotto il suo nome tra la fine del 1931 e la fine del 1934, Russell registrò una sessione per ARC (Melotone, Perfect, Oriole, Banner, Romeo) nel 1934 che produsse sei registrazioni moderne molto precise (tre con la voce di Sonny Woods, una delle quali presentava il gruppo vocale Palmer Brothers.
Nel 1935 Armstrong prese il controllo dell’orchestra, e per i successivi otto anni funzionarono come band di supporto per Armstrong con Russell che recitava come direttore musicale. Russell guidò una nuova band dal 1943 al 1948 che suonò alla Savoy e all’Apollo e fece alcune registrazioni. La più notevole di quelle registrazioni fu la sua versione del 1946 dello standard pop “The Very Thought of You”.
Nel 1948 Russell si ritirò dalla musica e aprì un negozio, con concerti di band irregolari e insegnando musica. Nel 1959 visitò Panama dove tenne un recital di piano di musica classica. È morto a New York City all’età di 61 anni. Sua figlia, Catherine Russell, è una cantante jazz.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: