Vai al contenuto

I batteristi : Henry Adler

“Uno degli ex studenti di Adler presentò Adler a Buddy Rich. “Il ragazzo mi ha detto che suoni meglio di Krupa. All’epoca il ragazzo era solo un adolescente e il suo amico era il mio primo allievo. Buddy ha suonato e io ho guardato le sue mani. Beh, mi ha messo fuori combattimento. Ha fatto tutto ciò che voleva. e lo ha fatto con tanta facilità. Quando ho incontrato la sua gente, ho chiesto loro chi fosse il suo insegnante. “Non ha mai studiato”, mi hanno detto. Mi ha fatto sentire molto bene. Mi sono reso conto che era qualcosa di fisico, non solo mentale.”
Nella stessa intervista del 1985, Adler chiarì la portata della sua relazione con Rich e la loro collaborazione nel libro di istruzioni. “Certo, ha studiato con me, ma non è venuto da me per imparare a tenere le bacchette. Ho deciso di insegnare a Buddy a leggere. Avrebbe preso sei lezioni, sarebbe andato in viaggio per sei settimane e sarebbe tornato Non poteva esercitarsi, non poteva, perché ovunque andasse il ragazzo veniva seguito da ammiratori batteristi, non aveva tempo per esercitarsi. Tommy Dorsey voleva che Buddy scrivesse un libro. Ho fatto il libro e Tommy ha scritto il futuro. Tecnicamente, ero l’insegnante di Buddy, ma sono arrivato dopo che aveva già acquisito la sua tecnica. ”
Alder e Rich scrissero Modern Interpretation of Snare Drum Rudiments (1942) di Buddy Rich, che divenne un testo standard per i batteristi.
Dopo la pubblicazione del libro, Adler aprì un negozio di batteria a New York City.
I suoi studenti includevano Louie Bellson, Roy BurnsAlvin Stoller e Dave Tough.
Adler ha sviluppato la sua tecnica dopo aver studiato i movimenti del braccio, della mano e del polso. La sua tecnica intendeva omettere il movimento in eccesso. Si concentrava sulla lettura a vista, sulla coordinazione del corpo e mentale, sulla destrezza delle mani destra e sinistra e sullo studio di diversi generi musicali.
Durante gli anni ’60, ha fondato la Henry Adler Music Publishing Company. I suoi libri includono How to Play Latin American Rhythm Instruments, Tecniche di sviluppo delle mani e 4 ways coordination: un metodo per lo sviluppo dell’indipendenza completa sul set di batteria. Ha anche pubblicato libri di istruzioni di altri autori.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: