Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Henry Coker ★

Annunci

Coker è nato a Dallas. Ha studiato musica al Wellesley College prima di fare il suo debutto professionale con John White nel 1935. Dal 1937 al 1939 ha suonato con la band territoriale di Nat Towles, poi si è trasferito alle Hawaii per suonare con Monk McFay. Dopo  Pearl Harbor Coker tornò in California, suonando con  Benny Carter (1944–46), Illinois Jaquet (1945), Eddie Heywood (1946–47) e Charles Mingus (fine anni ’40). Cocker si ammalò dal 1949 al 1951 e suonò poco, dopo la sua guarigione lavorò con Sonny Rollins e poi si unì alla band di Count Basie, suonando e registrando con lui dal 1952 al 1963.
Coker ha lavorato come musicista in studio negli anni ’60, quindi è andato in tournée con  Ray Charles dal 1966 al 1971. Ha lavorato come freelance e in studio cinematografico / televisivo a metà degli anni ’70, ricongiungendosi brevemente a Basie nel 1973 e Charles nel 1976. Osie Johnson ha scritto un omaggio a lui intitolato “Cokernut Tree” nel 1955. Coker apparve su JJ Sessione di Johnson’s Trombones Incorporated, con dieci trombonisti.
Muore a Los Angeles, a 59 anni.

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: