Vai al contenuto

Fiati e d’intorni : Harry James

Harry James è nato ad Albany, in Georgia, figlio di Everett Robert James, capofila di un circo itinerante, il Mighty Haag Circus e Myrtle Maybelle (Stewart), acrobata e cavallerizza.
Ha iniziato a esibirsi con il circo in tenera età, prima come contorsionista all’età di quattro anni, poi suonando il rullante nella band da circa sei anni.
Fu a questa età che James fu quasi calpestato dai cavalli del circo dopo che vagò sulla pista mentre eseguivano le loro acrobazie, ma fortunatamente fu protetto dal cavallo da compagnia di sua madre, che rimase in piedi su di lui fino a quando gli altri cavalli si spostarono da un’altra parte.
James iniziò a prendere lezioni di tromba da suo padre all’età di otto anni e all’età di dodici anni stava guidando la seconda band nel Christy Brothers Circus, per il quale la sua famiglia lavorava allora.
Il padre di James lo mise sotto con un rigoroso programma di prove quotidiane. Ad ogni sessione gli venivano date diverse pagine da imparare dal libro di Arban e non gli era permesso di dedicarsi a nessun altro passatempo fino a quando non le avesse imparate. Mentre era ancora studente alla Dick Dowling Junior High School, partecipò come membro regolare della Royal Purple Band della Beaumont High School e, nel maggio del 1931, prese il primo posto come solista di tromba al concorso annuale della Eastern Eastern Association della Texas Band Teacher’s Association tenutosi a Temple, Texas.
Nel 1924, la sua famiglia si stabilì a Beaumont, in Texas.
Fu qui, all’inizio degli anni ’30, che James iniziò a suonare nelle bande da ballo locali a soli 15 anni. James suonava regolarmente con la band di Herman Waldman, e durante una performance fu notato dal popolare Ben Pollack .
Nel 1935 si unì alla banda di Pollack, ma partì all’inizio del 1937 per unirsi all’orchestra di Benny Goodman, dove rimase fino al 1938. Fu soprannominato “Il falco” all’inizio della sua carriera per la sua capacità di leggere a prima vista. Una battuta comune era che se una mosca fosse atterrata sulla sua musica scritta, Harry James l’avrebbe suonata. La sua gamma bassa aveva un calore associato alla cornetta e persino al flicorno, ma questo suono era sottovalutato a favore del brillante registro alto di James.
Con il sostegno finanziario di Goodman, James debuttò con la sua grande band a Filadelfia, in Pennsylvania, nel gennaio del 1939, ma non fece clic fino ad aggiungere una sezione di archi nel 1941. Successivamente, noto come Harry James and his musician, produsse il successo “You Made Me Love You”, che raggiunse l’apice nella Top 10 durante la settimana del 7 dicembre 1941.
Lui e la sua band furono presenti in tre film, Private Buckaroo, Two Girls and a Sailor e Springtime in the Rockies. Ha fatto tournée con la band negli anni ’80 e, a partire da luglio 2018, l’orchestra Harry James, guidata da Fred Radke, era ancora molto attiva.

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: