Vai al contenuto

Bass corner : Pops Foster ★

Annunci

Foster nacque da Charley e Annie Foster, che “era quasi sangue puro Cherokee” in una piantagione vicino a McCall nella Parrocchia di Ascension vicino a Donaldsonville nel sud della Louisiana. La sua famiglia si trasferì a New Orleans quando aveva circa 10 anni. Suo fratello maggiore, Willard Foster, iniziò a suonare banjo e chitarra; George iniziò un violoncello, poi passò al basso. Foster si sposò due volte: con Bertha Foster nel 1912 e Alma Foster nel 1936. Pops Foster suonava professionalmente nel 1907 e lavorava con Kid Ory, Armand J. Piron King Oliver e altre importanti band hot dell’epoca.
Nel 1921 si trasferì a St. Louis per suonare con le band  Charlie Creath e Dewey Jackson, nelle quali sarebbe stato attivo per gran parte del decennio. È anche entrato a far parte di  Kid Ory a Los Angeles. Ha acquisito il soprannome di “Pops” perché era molto più vecchio di tutti gli altri musicisti della band.
Nel 1929 Foster si trasferì a New York City, dove suonò con le band di  Luis Rusell Louis Armstrong per tutto il 1940. Ha suonato con varie band di New York negli anni ’40, inclusi quelli di Sidney BechetArt Hodes e le trasmissioni regolari su il programma radiofonico nazionale This Is Jazz. Ha anche registrato per il Mezzrow-Bechet Quintet (Bechet, Mezz Mezzrow, Fitz Weston e Kaiser Marshall ) e Septet (in due date consecutive nel 1945, con  Hot Lips Page (con il nome Pappa Snow White), Sammy Price (con il nome di Jimmy Blythe Jr.), Danny Barker e Big Sid Catlett, e nella seconda sessione con Cousin Joe alla voce ).
Alla fine degli anni ’40 iniziò a girare più ampiamente e suonò in molti paesi in Europa, in particolare in Francia e in tutti gli Stati Uniti, compresi i ritorni a New Orleans e in California.
Nel 1952, Foster fece un tour in Europa con la Jimmy Archey’s Band. Ha suonato regolarmente al Central Plaza di New York e brevemente a New Orleans con Papa Celestin nel 1954.
Alla fine degli anni ’50 e all’inizio degli anni ’60, suonò con la Small Band di Earl Hines.
Nel 1966, fece un tour in Europa con l’All-Stars di New Orleans, ma rimase con base a San Francisco, dove morì.

Annunci

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: