Vai al contenuto

I pianisti : Art Hodes ★

Hodes è nato in Ucraina. La sua famiglia si stabilì a Chicago, nell’Illinois, a pochi mesi dalla sua nascita.
La sua carriera iniziò nei club di Chicago, ma non ottenne più attenzione fino a quando non si trasferì a New York City nel 1938. In quella città suonò con Sidney BechetJoe Marsala e Mezz Mezzrow.
Più tardi Hodes fondò la sua band negli anni ’40 e sarebbe stata associata alla sua città natale di Chicago. Lui e la sua band suonarono principalmente in quella zona per i successivi quarant’anni.
Alla fine degli anni ’60, Hodes ha recitato in una serie di programmi TV sul jazz in stile Chicago chiamato “Jazz Alley”. Qui è apparso con musicisti come Pee Wee Russell  e Jimmy McPartland. Gli episodi dello spettacolo sono disponibili su DVD.
Hodes è stato editore della rivista, The Jazz Record, per cinque anni negli anni ’40.
Rimase educatore e scrittore nel jazz. Durante questo periodo della sua vita e negli anni ’70 Hodes risiedette nella periferia sud di Park Forest, nell’Illinois.
Ha girato il Regno Unito nel 1987 registrando con il batterista John Petters. Nel 1988 è tornato ad apparire al Cork jazz Festival con Petters e Wild Bill Davison. Un tour, il “Legends of American Dixieland”, seguì nel maggio 1989 con la stessa formazione.
Nel 1998, è stato inserito nella Big Band e nella Jazz Hall of Fame
Discografia :
Art Hodes and his all star stompers(1950)
Cat on the keys(1961)
Apex Blues(1982)

andreabianchi85 Mostra tutti

Freelance drummer.
Musicaddicted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: